Le foto custodiscono i tuoi ricordi più cari. Oggi le foto sono memorizzate principalmente in modo digitale su hard disk e cellulari; perderle a causa di una cancellazione accidentale o per guasti ai dispositivi è un'esperienza amara. 

Fortunatamente, ci sono soluzioni affidabili per recuperare le foto perse. Di seguito riportiamo alcuni utili suggerimenti.

Come recuperare le foto cancellate

Evita azioni avventate

In caso di cancellazione accidentale delle foto, formattazione o guasti ai dispositivi di storage è fondamentale evitare azioni che possano amplificare i problemi. Presi dal panico per la perdita dei dati, infatti, si possono intraprendere decisioni impulsive, che rischiano di peggiorare la situazione. 

Prenditi il tempo necessario perconsultare siti e forum dedicati alle nuove tecnologie per trovare la soluzione migliore per il tuo caso. Se dovessi avere qualsiasi dubbio, è opportuno affidarsi a professionisti qualificati per il recupero delle tue foto cancellate.

In caso di danno di tipo fisico del tuo hard disk o della tua memory card (urti, incendi o liquidi) disconnetti immediatamente il dispositivo e non fare altro! Qualsiasi altra azione può compromettere le possibilità di recuperare le tue foto cancellate. Contatta invece un'azienda specializzata come Ontrack, che ha l'esperienza e gli strumenti necessari a recuperare le tue foto.

Come recuperare le foto da un dispositivo formattato

La formattazione accidentale si verifica molto spesso e può causare la perdita di tutti i dati, foto incluse. Tuttavia, è molto probabile recuperare tutti i file cancellati per errore. Su internet è possibile trovare numerosi software, come ad es. PhotoRec, ma è necessario essere sicuri che qualsiasi sia il software che scegli di utilizzare non causi nessun danno ulteriore ai file, per non compromettere le possibilità di recuperare le tue foto.  

Per adottare una soluzione efficace e meno rischiosa cerca un software realizzato da esperti nel campo del recupero dati, come Ontrack EasyRecovery. Questo software offre una interfaccia utente intuitiva e prestazioni tecniche evolute.

Recupero foto cancellate da hard disk

Sono molteplici le cause che possono causare la perdita delle foto da un hard disk interno o esterno: una caduta imprevista, la formattazione accidentale o altri danni di tipo fisico. 

Se hai salvato le tue foto di famiglia o i tuoi scatti professionali su un hard disk afflitto da uno dei problemi menzionati, non disperarti, perché ci sono ancora possibilità di recuperare i tuoi file. A seconda della gravità del problema è possibile utilizzare un software per recuperare le tue foto, come ad esempio Recuva per Windows o Disk Drill per Mac. 

Tuttavia, per i casi più complessi, è opportuno contattare dei professionisti per beneficiare di supporto da remoto o in laboratorio per un recupero efficace delle tue foto.

Come recuperare le foto cancellate da una chiave USB?

Se ti trovi nella spiacevole posizione di aver perso tutte le tue foto da una chiavetta USB, smetti subito di utilizzare il supporto. Assicurati di rimuovere la chiavetta seguendo la procedura sicura, dato che la rimozione forzata potrebbe aggravare ulteriormente la situazione. Se la procedura di rimozione sicura non dovesse funzionare, spegni il computer prima di rimuovere la chiavetta. 

Dopo aver installato un software di recupero file, scegli la partizione che ospiterà le immagini che hai bisogno di recuperare. La partizione deve disporre di capacità a sufficienza: per sicurezza imposta una partizione delle stesse dimensioni della tua chiavetta USB.

Se usi un laptop assicurati che sia collegato alla presa di corrente, per non rischiare di interrompere le operazioni a metà!

Quale software usare per recuperare le foto da una scheda SD?

Ogni moderna macchina fotografica dispone di una scheda SD per aumentarne le capacità di memoria. Le SD card si trovano anche nella maggior parte degli smartphone Android. Le schede SD sono estremante versatili, ma se maneggiate in modo improprio possono danneggiarsi e compromettere i dati.

Se per errore hai cancellato le tue foto memorizzate su una scheda SD, ricorda che non tutto è ancora perduto. Puoi infatti utilizzare un software per recuperare le tue foto cancellate. Il software Ontrack EasyRecovery ti permetterà di recuperare le tue foto in pochi click, grazie alla sue funzionalità avanzate e all'interfaccia intuitiva.

Come recuperare le tue foto in 3 semplici step

Il modo più semplice per recuperare i dati è quello di utilizzare un software di recupero foto come Ontrack EasyRecovery. Il software è efficace su hard disk e smartphone, oltre che su supporti di archiviazione come le schede SD. Grazie a Ontrack EasyRecovery puoi recuperare le tue foto in soli 3 step.

1. Collega il tuo dispositivo ad un computer ed avvia EasyRecovery

Avvia il software di ripristino dati. Una volta avviato, visualizzerai le seguenti opzioni: hard disk, chiavetta USB, CD, dispositivo mobile, RAID. Scegli il supporto che vuoi recuperare.

Connetti il dispositivo e avvia Ontrack EasyRecovery

2. Seleziona il supporto di memoria

Scegli il dispositivo di archiviazione in cui hai perso i file e avvia la ricerca.

Seleziona il supporto di memoria

3. Seleziona la foto da recuperare

Il software mostrerà tutti i file recuperabili. Basta selezionare i file che desideri ripristinare e fare clic su "Recover" per avviare il processo.

Una volta che i file sono stati recuperati, prendi la buona abitudine di eseguire regolarmente il backup dei tuoi dati sensibili.

Seleziona le foto da recuperare

Qual è il processo del software di recupero foto?

Recuperare le foto digitali cancellate è normalmente un processo abbastanza semplice e, a meno che tu non abbia continuato a utilizzare il dispositivo e di conseguenza aver sovrascritto i file, le tue foto dovrebbero ancora essere sul disco rigido.

È fondamentale spegnere il dispositivo non appena ti rendi conto di aver perso le tue foto. Se utilizzi un SSD (Solid State Drive), più lo lasci acceso, maggiore è la probabilità che i dati vengano completamente azzerati (a causa della funzione trim) e il rischio è quello di cancellarli definitivamente. Se invece utilizzi un dispositivo HDD (Hard Disk Drive) l'uso prolungato potrebbe provocare la sovrascrittura dei file cancellati, rendendoli irrecuperabili. 

Il software effettua una scansione del disco e riconosce una sequenza (signature) di 8-10 caratteri che identifica la tipologia di file. Questo processo viene ripetuto sul file successivo e permette al software di identificare tutti i dati presenti tra le due sequenze come appartenenti allo stesso file. In questo modo il software è in grado di ricostruire il file cancellato. 

Formati digitali delle foto e dispositivi di storage

Indipendentemente dalla tipologia di file o dal dispositivo su cui sono memorizzate, le tue foto possono ancora essere recuperate, ammesso che non siano state sovrascritte. 

Formati digitali delle foto:

  • JPG
  • GIF
  • PNG
  • BMP
  • TIF
  • NEF
  • CR2 
  • e molti altri

Dispositivi di storage:

  • macchine fotografiche digitali
  • computer
  • hard drive
  • smartphone
  • tablet
  • chiavette USB
  • SD card
  • Flash media
  • e molti altri ...

Scenari che potrebbero complicare il processo di recupero delle foto

  • Maggiore è lo spazio di memoria del dispositivo, più lungo sarà il processo di scansione: in caso di unità con elevate capacità, la scansione dell'intero device potrebbe durare anche diversi giorni. 
  • File crittografati: senza la chiave è impossibile accedere ai file. In alcuni casi il dispositivo effettua automaticamente la crittografia dei dati e in questo caso l'utente potrebbe non avere accesso alla chiave.

Consiglio: è sempre meglio avere una copia di backup aggiornata dei tuoi file. Indipendentemente da quello che potrebbe succedere alle tue foto, avrai sempre un backup affidabile in cui ritrovare i file.

Come utilizzare il software di recupero sul tuo iPhone

Hai accidentalmente cancellato le foto dal tuo iPhone? Non agitarti, puoi ancora recuperarle! Ci sono diversi software in grado di ripristinare completamente le foto cancellate, incluso Ontrack EasyRecovery per iPhone. Segui questi semplici passaggi per recuperare le foto cancellate dal tuo iPhone:

  1. Acquista EasyRecovery per iPhone
  2. Collega il tuo iPhone a un computer tramite un cavo USB e avvia il software
  3. Il software eseguirà la scansione del tuo smartphone per trovare i file cancellati
  4. Scegli i file che vuoi recuperare e selezionali

Inizia ora a recuperare i tuoi dati

Contatta il nostro team di specialisti. Ontrack è in grado di servire qualunque tipologia di cliente, dalle imprese di ogni dimensione agli enti della pubblica amministrazione fino ai singoli professionisti e l’utente privato.

 

Numero Verde 800 44 00 33 Richiedi un preventivo