In vigore dal 12 Marzo 2018
Termini e condizioni generali applicabili ai servizi Standard, Express ed Emergency di Kroll Ontrack Srl
Sede legale e operativa: Via Marsala, 34/A - 21013 Gallarate (VA) - Italia
Partita IVA e C.F.: 02389900131

A.0 Descrizione dei SERVIZI. Limitazioni specifiche.
1. I presenti termini e condizioni generali disciplinano lo svolgimento da parte di Kroll Ontrack delle seguenti tipologie di servizio di recupero dati (i “SERVIZI”):
STANDARD: è il servizio di recupero dati che dimezza i tempi di esecuzione rispetto al Servizio ECONOMY. Il recupero dei dati viene effettuato in 7/10 giorni lavorativi quando almeno l’80% dei file ripristinati risulta integro, sulla base di un’analisi software della loro struttura effettuata da Kroll Ontrack. Diversamente, Kroll Ontrack non procederà al recupero dei dati e il COMMITTENTE non dovrà sostenere alcun costo.
EXPRESS: è il servizio di recupero dati dedicato ai clienti che hanno bisogno di ripristinare le informazioni perdute in tempi stimati di 3 giorni lavorativi. Il recupero dei dati si intende di successo, con riconsegna degli stessi su supporto di backup, se almeno l’80% dei file ripristinati risulta integro, sulla base di un’analisi software della loro struttura effettuata da Kroll Ontrack. Altrimenti nessun recupero, nessun costo.
EMERGENCY: è il servizio di recupero dati più veloce in assoluto, sempre disponibile e con tempi stimati di 1 giorno lavorativo! Il recupero dei dati si intende di successo, con riconsegna degli stessi su supporto di backup, se almeno l’80% dei file ripristinati risulta integro, sulla base di un’analisi software della loro struttura effettuata da Kroll Ontrack. Altrimenti nessun recupero, nessun costo.

2. LIMITAZIONI.
2.1. Il SERVIZIO di recupero dati STANDARD può essere svolto esclusivamente in relazione ad hard disk singoli, non in configurazioni RAID, di capacità non superiore a 6TB o a dischi allo stato solido (SSD), singoli non in configurazioni RAID, con capacità non superiore ad 1TB, o a chiavette USB singole con capacità non superiore a 512GB, o a memory card, singole non in configurazioni RAID, con capacità non superiore a 256 GB, Smartphone / Tablet. Per tutti i SERVIZI è esclusa l’attività di recupero dati di macchine virtuali o database eventualmente presenti.
2.2. I SERVIZI di recupero dati STANDARD, EXPRESS ed EMERGENCY possono essere effettuati con intervento in camera bianca oppure in laboratorio, secondo quanto verrà indicato da Kroll Ontrack nel modulo d’ordine. L’intervento in laboratorio comprende esclusivamente le attività tecniche che NON richiedono l’apertura fisica del SUPPORTO ed è indicato solo se il COMMITTENTE ritiene che la perdita dei dati sia imputabile a problemi NON interni al drive (es. problemi alla scheda elettronica esterna). L’intervento in camera bianca invece è indicato qualora il COMMITTENTE ritenga che la perdita dei dati sia imputabile a problematiche che riguardano i componenti interni al drive come testine, motore, elettronica interna. Il COMMITTENTE è tenuto al pagamento dell'importo per il servizio selezionato – STANDARD, EXPRESS o EMERGENCY - secondo quanto previsto dalla clausola A.5 dei presenti termini e condizioni generali.

A.1 Applicazione delle condizioni generali. Modulo d’ordine.
1. La fornitura dei SERVIZI da parte di Kroll Ontrack avviene secondo quanto previsto dai presenti termini e condizioni generali. È espressamente esclusa l’applicabilità di eventuali condizioni generali del COMMITTENTE.
2. Il COMMITTENTE richiede a Kroll Ontrack la fornitura del SERVIZIO di recupero dei dati prescelto mediante la sottoscrizione e l’invio del modulo d’ordine, che il COMMITTENTE riceve via email successivamente al colloquio telefonico con uno specialista Kroll Ontrack. La proposta contrattuale contenuta nel modulo d’ordine ha validità di 15 giorni dalla data di emissione del documento stesso. Conseguentemente, decorso tale termine senza che sia intervenuta accettazione da parte del COMMITTENTE, le condizioni contenute nel modulo d’ordine dovranno intendersi caducate e prive di efficacia e il COMMITTENTE dovrà richiedere a Kroll Ontrack una nuova proposta contrattuale.
3. Al fine di usufruire del SERVIZIO, il COMMITTENTE dovrà:
a) compilare, sottoscrivere in ogni sua parte e trasmettere a Kroll Ontrack il modulo d’ordine, inclusivo del modulo di comunicazione relativo alle modalità di pagamento;
b) qualora il COMMITTENTE non abbia usufruito del SERVIZIO di valutazione preventiva, spedire a Kroll Ontrack il SUPPORTO ORIGINALE, seguendo le istruzioni fornite da quest’ultima.
4. Il COMMITTENTE prende atto e riconosce che, per usufruire del SERVIZIO, è necessario accettare i presenti termini e condizioni generali (allegati al modulo d’ordine e comunque consultabili al seguente link www.krollontrack.it/tc-see/), mediante sottoscrizione del modulo d’ordine in ogni sua parte.
5. Lo svolgimento del SERVIZIO da parte di Kroll Ontrack è condizionato alla completa e corretta compilazione e sottoscrizione del modulo d’ordine da parte del COMMITTENTE.
6. Considerata la natura del SERVIZIO, nel caso in cui il COMMITTENTE rivesta la qualità di Consumatore ai sensi del Codice del Consumo (D. Lgs. 206/2005), lo stesso, con l’accettazione dei presenti termini e condizioni generali, autorizza espressamente Kroll Ontrack a svolgere il SERVIZIO nei termini indicati e accetta, pertanto, di perdere il diritto di recesso previsto dall’art. 52 del Codice del Consumo.

A.2 Natura del contratto e delle obbligazioni in esso contenute
1. Il contratto per la fornitura dei SERVIZI si considera concluso, ai sensi dell’art. 1326 del codice civile, nel momento in cui il modulo d’ordine debitamente sottoscritto dal COMMITTENTE viene ricevuto da Kroll Ontrack.
2. Il COMMITTENTE prende atto e riconosce che, stante la natura dei SERVIZI forniti, Kroll Ontrack, pur garantendo la massima diligenza professionale e il proprio miglior sforzo nell’esecuzione del contratto, non può garantire il conseguimento del risultato desiderato da parte del COMMITTENTE, dovendosi pertanto intendere l’obbligazione in capo a Kroll Ontrack come mera obbligazione di mezzi. Il COMMITTENTE rinuncia pertanto a proporre qualsivoglia azione o eccezione nei confronti di Kroll Ontrack fondata sul o relativa al mancato conseguimento del risultato atteso.
3. Il COMMITTENTE prende altresì atto e riconosce che, non essendo possibile disporre di tutte le applicazioni esistenti sul mercato, Kroll Ontrack non potrà procedere all’apertura e alla verifica dell’integrità dei singoli file recuperati, con il relativo software che li ha generati. Conseguentemente, i SERVIZI prestati NON includono la verifica di utilizzabilità dei singoli file oggetto di recupero né l'elaborazione degli stessi per mezzo delle applicazioni normalmente adoperate dal COMMITTENTE medesimo.

A.3 Titolarità in capo al COMMITTENTE del diritto di disporre del SUPPORTO ORIGINALE. Riservatezza dei dati, Nomina di Kroll Ontrack a Responsabile del trattamento dei dati personali
1. Il COMMITTENTE dichiara di essere pienamente legittimato a disporre del SUPPORTO  o dei SUPPORTI di memoria inviati a Kroll Ontrack (SUPPORTO ORIGINALE), nonché dei dati in essi contenuti. Il COMMITTENTE si obbliga espressamente, con la sottoscrizione del modulo d’ordine, a tenere indenne e manlevata Kroll Ontrack da ogni reclamo e/o pretesa risarcitoria alla quale quest'ultima dovesse essere esposta in ragione dell’utilizzo del SUPPORTO ORIGINALE e dei dati in essi contenuti per lo svolgimento del SERVIZIO.
2. Il COMMITTENTE autorizza espressamente Kroll Ontrack ad elaborare i dati, di qualunque natura essi siano, contenuti nel SUPPORTO ORIGINALE, compiendo in relazione a tali dati ogni operazione necessaria ai fini della migliore esecuzione del contratto, ivi incluse, a titolo meramente esemplificativo, la riproduzione, l’estrazione, la modificazione, la cancellazione e la distruzione dei dati stessi ovvero del SUPPORTO ORIGINALE in cui i dati sono memorizzati.
3. In relazione ai dati personali eventualmente contenuti nel SUPPORTO ORIGINALE, il COMMITTENTE, con la sottoscrizione dell’atto di nomina allegato al modulo d’ordine, nomina Kroll Ontrack, per quanto possa occorrere, “Responsabile del trattamento dei dati personali” ai sensi e per gli effetti dell’art. 29 del d.lgs. 196/2003 e dell’art. 28 del Regolamento generale sulla protezione dei dati personali (Reg. (UE) n. 679/2016).
4. Kroll Ontrack si impegna in ogni caso a mantenere riservati tutti i dati contenuti nel SUPPORTO ORIGINALE e/o i dati comunque relativi al COMMITTENTE.

A.4 Distruzione e smaltimento del SUPPORTO ORIGINALE
1. Hard Disk: il COMMITTENTE prende atto e riconosce che l’attività compiuta sul SUPPORTO ORIGINALE, per effettuare il tentativo di recupero dei dati, ha carattere invasivo e può comportare la distruzione del SUPPORTO ORIGINALE stesso. Salvo diversa espressa indicazione nel modulo d’ordine del SERVIZIO (barrando la apposita casella per la richiesta di restituzione del SUPPORTO ORIGINALE), il COMMITTENTE, con la sottoscrizione del modulo d’ordine, autorizza espressamente Kroll Ontrack a distruggere e a smaltire a norma di legge il SUPPORTO ORIGINALE, rinunciando senza riserve alla restituzione dello stesso. La restituzione del SUPPORTO ORIGINALE è possibile esclusivamente per supporti di tipo hard disk e, nel caso di dischi esterni, l’eventuale restituzione non prevede il riassemblaggio del dispositivo. La scelta effettuata dal COMMITTENTE nel modulo d’ordine del SERVIZIO in merito alla restituzione o meno del SUPPORTO ORIGINALE è vincolante per il COMMITTENTE medesimo e non può essere da questi successivamente modificata. Il COMMITTENTE prende atto e riconosce che, in caso di distruzione e smaltimento del SUPPORTO ORIGINALE, non sarà più in alcun modo possibile accedere o recuperare i dati in esso contenuti. Kroll Ontrack non effettuerà alcuna comunicazione antecedente o successiva alla distruzione e allo smaltimento del SUPPORTO ORIGINALE.
2.SSD/Chiavette USB, memory card, Smartphone / Tablet: il COMMITTENTE prende atto e riconosce che l’attività compiuta sul SUPPORTO ORIGINALE, per effettuare il tentativo di recupero dei dati, ha carattere invasivo e può comportare la distruzione del SUPPORTO ORIGINALE stesso (es. rimozione dei chip di memoria). Salvo diversa espressa indicazione nel modulo d’ordine del SERVIZIO (barrando la apposita casella per la richiesta di restituzione del SUPPORTO ORIGINALE), il COMMITTENTE, con la sottoscrizione del modulo d’ordine, autorizza espressamente Kroll Ontrack a distruggere e a smaltire a norma di legge il SUPPORTO ORIGINALE. L'eventuale restituzione del SUPPORTO ORIGINALE non include necessariamente il riassemblaggio dello stesso. La scelta effettuata dal COMMITTENTE nel modulo d’ordine in merito alla restituzione o meno del SUPPORTO ORIGINALE è vincolante per il COMMITTENTE medesimo e non può essere da questi successivamente modificata. Il COMMITTENTE prende atto e riconosce che, in caso di distruzione e smaltimento del SUPPORTO ORIGINALE, non sarà più in alcun modo possibile accedere o recuperare i dati in esso contenuti. Kroll Ontrack non effettuerà alcuna comunicazione antecedente o successiva alla distruzione e allo smaltimento del SUPPORTO ORIGINALE.

A.5 Pagamento dei SERVIZI e Fatturazione
1. Con la sottoscrizione del modulo d’ordine il COMMITTENTE autorizza Kroll Ontrack ad effettuare l’intervento tecnico sul SUPPORTO ORIGINALE e ad addebitarne l’importo come indicato nel modulo d'ordine, nel caso in cui il recupero dei dati sia effettuato con successo. Il corrispettivo dovrà essere pagato all’emissione della fattura con una delle seguenti modalità:
(i) carta di credito tramite piattaforma Paypal - utilizzando il link che verrà inviato all’indirizzo e-mail fornito nella sezione dedicata del modulo d’ordine (o in difetto all’indirizzo e-mail utilizzato per l’invio da parte di Kroll Ontrack del modulo d’ordine) – o inserendo i dati della propria carta di credito nella sezione del modulo d’ordine a ciò dedicata;
(ii) bonifico bancario alle coordinate indicate nella sezione dedicata del modulo d’ordine.
In caso di recupero dati effettuati con successo, Kroll Ontrack emetterà la fattura relativa al corrispettivo del SERVIZIO e non consegnerà al COMMITTENTE il supporto di back up contenente i dati e/o, in caso di dati recuperati cifrati, la chiave di cifratura, fino a quanto non avrà ricevuto il pagamento di tutti gli importi dovuti dal COMMITTENTE per il SERVIZIO (i.e.  il corrispettivo e gli eventuali costi aggiuntivi, cfr. par. 2 che segue e punto A.6).
2. Il corrispettivo del SERVIZIO indicato nel modulo d’ordine include il SERVIZIO fornito, i costi di spedizione del SUPPORTO ORIGINALE a Kroll Ontrack (se non già nella disponibilità di quest’ultima), il costo della restituzione del SUPPORTO ORIGINALE al COMMITTENTE (se richiesta) e l’invio del supporto di back up contenente i dati recuperati oltre al costo del supporto di backup medesimo fino ad una capacità massima di 4 TB. Nel caso in cui, ad esito del recupero dati, risultasse necessario utilizzare un supporto di backup di capacità superiore a 4 TB, Kroll Ontrack lo comunicherà al COMMITTENTE, precisandone il costo sulla base dei prezzi di seguito indicati:
Supporto di backup da 6 TB: 164 € + IVA (per un totale di Euro 200)
Supporto di backup da 8 TB: 205 € + IVA (per un totale di Euro 250).

Ulteriori informazioni relative ai prezzi dei supporti di backup di capacità maggiori possono essere richieste direttamente a Kroll Ontrack. Al COMMITTENTE potranno essere altresì richiesti eventuali costi aggiuntivi in caso di SUPPORTO ORIGINALE già aperto o privo di scheda elettronica originale, nonché in caso di SUPPORTO ORIGINALE crittografato (cfr. punto A.6), che – ove applicabili – verranno indicati nel loro ammontare nell’email con cui verrà inviato il modulo d’ordine al COMMITTENTE (fatto salvo quanto previsto al punto A.6). Tali costi aggiuntivi, se dovuti, dovranno essere pagati dal COMMITTENTE prima dell’avvio del SERVIZIO, con le modalità indicate al par. 1 che precede, fermo restando quanto previsto al punto A.6. Si precisa che i predetti costi aggiuntivi non formeranno oggetto di rimborso nel caso in cui il recupero dei dati non vada a buon fine e verranno fatturati al COMMITTENTE al momento del pagamento. Resta inteso che l’avvio del SERVIZIO e il calcolo dei tempi stimati per la sua esecuzione, così come indicati nell’offerta, decorrono dal momento in cui Kroll Ontrack accerterà l’effettivo accredito degli eventuali costi aggiuntivi dovuti dal COMMITTENTE all’ordine.
3. Il corrispettivo previsto per i SERVIZI STANDARD, EXPRESS o EMERGENCY – con esclusione degli eventuali costi aggiuntivi – sarà dovuto dal COMMITTENTE nel solo caso in cui il recupero dei dati contenuti nel SUPPORTO ORIGINALE avvenga con successo. I dati si considerano recuperati con successo se almeno l’80% dei file ripristinati risultano integri sulla base di un'analisi software della loro struttura effettuata da Kroll Ontrack.
4. Nel caso in cui il pagamento effettuato con carta di credito non vada a buon fine, il COMMITTENTE si impegna a corrispondere con altro mezzo di pagamento il corrispettivo del SERVIZIO acquistato entro 5 giorni dal ricevimento della relativa comunicazione scritta da parte di Kroll Ontrack.

A.6 Trattamento di SUPPORTI aperti o non integri o con crittografia
1. Nel caso in cui il SUPPORTO ORIGINALE risulti essere già stato aperto o risulti comunque non integro al momento della consegna a Kroll Ontrack (rottura dei sigilli apposti dal produttore a garanzia dell’integrità del supporto o segni di manomissione), Kroll Ontrack applicherà un supplemento a SUPPORTO di € 200,00 oltre IVA (euro duecento/00) (per un totale di Euro 244,00) rispetto al corrispettivo del SERVIZIO scelto. É inoltre previsto un supplemento di € 50,00 oltre IVA (euro cinquanta/00) (per un totale di Euro 61,00) a SUPPORTO, qualora il SUPPORTO ORIGINALE giunga presso Kroll Ontrack privo di scheda elettronica originale. L’eventuale applicazione di tali costi supplementari verrà comunicata al COMMITTENTE unitamente all’invio del modulo d’ordine e il relativo pagamento dovrà avvenire prima dell’avvio del SERVIZIO, ai sensi di quanto previsto al punto A.5, trattandosi di importi dovuti dal COMMITTENTE indipendentemente dall'esito del recupero dati.
2. Nell’ulteriore caso in cui venga inviato a Kroll Ontrack un SUPPORTO ORIGINALE crittografato, Kroll Ontrack applicherà, solo nel caso in cui il recupero dati avvenga con successo, un supplemento a SUPPORTO di € 150,00 oltre IVA (euro centocinquanta/00) (per un totale di Euro 183,00) rispetto al corrispettivo del SERVIZIO scelto. L’eventuale applicazione di tale supplemento verrà comunicata da Kroll Ontrack unitamente all’invio del modulo d’ordine qualora il COMMITTENTE abbia previamente segnalato la crittografia del SUPPORTO da esaminare. In caso contrario, qualora la crittografia dei dati da recuperare venga rilevata da Kroll Ontrack solo in fase di lavorazione, l’applicazione del supplemento in questione verrà comunicata al COMMITTENTE unitamente all’esito del recupero dei dati. A seconda dei casi, il pagamento di tale costo aggiuntivo, se dovuto, dovrà avvenire prima dell’avvio del SERVIZIO o unitamente al pagamento del corrispettivo del SERVIZIO, secondo quanto previsto al punto A.5 che precede.
3. Qualora il recupero dei dati non avvenga con successo, i costi supplementari di cui ai par. 1 e 2 che precedono non verranno comunque rimborsati.

A.7 Rischio del trasporto
1. Il COMMITTENTE assume su di sé il rischio della perdita e/o della distruzione dei supporti di memoria e/o dei dati in essi contenuti che possano verificarsi durante il trasporto degli stessi verso e da Kroll Ontrack. Il COMMITTENTE prende altresì atto e riconosce che Kroll Ontrack non sarà responsabile di eventuali danni (incluse la perdita e/o distruzione dei supporti di memoria e/o dei dati in essi contenuti) che potranno occorrere durante il trasporto dei supporti tra sedi diverse di Kroll Ontrack o tra questa e le sedi di società consociate, nella misura in cui tali danni non siano imputabili a dolo o colpa grave di Kroll Ontrack.
2. Su richiesta del COMMITTENTE, è possibile stipulare un contratto di assicurazione per il trasporto. I costi di tale assicurazione sono integralmente a carico del COMMITTENTE. Il COMMITTENTE si impegna a spedire il SUPPORTO ORIGINALE a Kroll Ontrack osservando scrupolosamente le istruzioni ricevute, restando inteso che i costi derivanti dall’utilizzo di opzioni diverse da quelle indicate o da modifiche alla procedura fornita saranno addebitati al COMMITTENTE. In caso di consegna del SUPPORTO ORIGINALE direttamente presso Kroll Ontrack o presso uno dei centri di raccolta autorizzati, il COMMITTENTE sarà tenuto a chiedere la ricevuta di consegna del proprio SUPPORTO ORIGINALE. Kroll Ontrack non sarà responsabile per lo smarrimento, il furto o il danneggiamento del SUPPORTO ORIGINALE ad essa consegnato, salvi i casi di dolo o colpa grave.

A.8 Limitazioni di responsabilità
In ragione della natura del servizio fornito da Kroll Ontrack esiste il rischio che l’attività di recupero dei dati provochi la perdita, l’alterazione o modifiche della struttura dei dati esistenti sul SUPPORTO ORIGINALE e/o la distruzione del supporto stesso. Tale rischio è interamente a carico del COMMITTENTE, il quale pertanto esonera espressamente Kroll Ontrack da ogni e qualsiasi responsabilità contrattuale e/o extracontrattuale per danni diretti, indiretti, incidentali e consequenziali subiti dal COMMITTENTE e/o da terzi in conseguenza della fornitura del SERVIZIO richiesto, ivi inclusi, senza alcuna limitazione e a titolo meramente esemplificativo, la perdita di profitto, l'interruzione di attività aziendale o professionale, la perdita di programmi o altro tipo di dati, salvo il caso di eventi imputabili a dolo o colpa grave di Kroll Ontrack.

A.9 Criptazione dei dati recuperati e garanzia relativa ai supporti di backup
1. Qualora il recupero dei dati avvenga con successo ai sensi del par. 3 del punto A.5, i dati recuperati verranno salvati su appositi supporti di backup (a titolo esemplificativo e non esaustivo hard disk esterni e chiavette USB). I backup Windows NTFS fino a 2TeraByte e con un numero di file totali fino a 1.000.000 restituiti su supporti di backup di tipo hard disk verranno sottoposti a cifratura con algoritmo AES a 128bit salvo eccezioni per motivi di natura tecnica. Resta inteso che la chiave di accesso ai dati recuperati e crittografati salvati sul supporto di backup sarà inviata via email al COMMITTENTE una volta che Kroll Ontrack avrà verificato l’effettivo accredito degli importi dovuti in relazione al SERVIZIO scelto. Non saranno sottoposti a cifratura i backup su supporto diverso da hard disk, i backup Mac e i backup superiori a 2TB.
2. Le condizioni di garanzia relative agli hard disk esterni forniti al COMMITTENTE come supporto di backup sono quelle del rispettivo venditore e/o produttore. Kroll Ontrack non fornisce alcuna garanzia in relazione ai suddetti supporti di backup.
Al ricevimento del supporto di backup, al fine di garantire una maggiore tutela ai dati recuperati, il COMMITTENTE si impegna a effettuare una copia degli stessi su un proprio computer o altro dispositivo..
3. Fermo restando quanto disposto al primo paragrafo del presente punto A.9, Kroll Ontrack avrà altresì cura di conservare per finalità di sicurezza i dati recuperati dal SUPPORTO ORIGINALE per un periodo di tempo di 14 giorni, decorrenti dalla data di spedizione al COMMITTENTE dei supporti di back up, senza aggravio di costi per quest’ultimo. Decorso tale termine, in assenza di specifica richiesta scritta in senso contrario da parte del COMMITTENTE, Kroll Ontrack provvederà alla cancellazione irreversibile dei dati recuperati. Kroll Ontrack non esegue una verifica antivirus dei dati recuperati. Il COMMITTENTE è tenuto a verificare che il supporto di backup ricevuto da Kroll Ontrack sia privo di virus attraverso l'esecuzione di una scansione antivirus. In nessun caso, pertanto, Kroll Ontrack sarà responsabile per l'eventuale rilevazione di virus e per i possibili danni derivanti.

A.10 Luogo di esecuzione dell’intervento tecnico
Kroll Ontrack si riserva il diritto di svolgere, in tutto o in parte, l’attività necessaria per la fornitura del SERVIZIO richiesto dal COMMITTENTE in una qualsiasi delle proprie sedi operative o delle sedi operative di società consociate, in Italia o all’estero. Il rischio della perdita o della distruzione dei supporti e/o dei dati in essi contenuti che occorra durante il trasporto è regolato dal punto A.7 dei presenti termini e condizioni generali.

A.11 Legge applicabile e Foro competente
I presenti termini e condizioni generali, nonché i rapporti tra le parti da essi regolati, sono soggetti alla legge italiana. Per ogni controversia che dovesse insorgere tra le parti in relazione ai presenti termini e condizioni generali e ai SERVIZI svolti da Kroll Ontrack, sarà competente in via esclusiva il Foro di Busto Arsizio (VA), ovvero, nel caso in cui il COMMITTENTE accetti i presenti termini e condizioni generali in qualità di Consumatore ai sensi del Codice del Consumo (D. Lgs. 206/2005), il Foro di residenza o domicilio eletto del COMMITTENTE.

A.12 Invalidità parziale
Qualora una o più clausole dei presenti termini e condizioni generali o parti di esse siano ritenute nulle, annullabili, invalide o comunque inefficaci da parte della competente autorità giudiziaria, in nessun caso tale nullità, annullabilità, invalidità o inefficacia avrà effetto sulle restanti clausole, dovendosi intendere le predette clausole o parti di esse modificate nella misura e nel senso necessari affinché la competente autorità giudiziaria possa ritenerle valide ed efficaci.