Una caduta, un virus o semplicemente un malfunzionamento interno possono danneggiare l'integrità di un hard disk, interno o esterno, e rendere inaccessibili i dati in esso contenuti. A seconda della gravità del problema che interessa l'unità di memorizzazione, è possibile eseguire alcune operazioni per ripararlo.

Hard Disk danneggiato

icon

I sintomi di un Hard disk danneggiato

Prima di tentare di riparare il tuo hard disk, devi assicurarti che sia proprio il drive la fonte principale del problema che causa il malfunzionamento del tuo PC.

Di seguito una serie dei sintomi più comuni che possono indicare l’esistenza di danno al disco rigido:

  • L'hard disk viene rilevato, ma il sistema operativo chiede di eseguire una formattazione durante l'accesso ai dati. Ciò significa che sono presenti diversi settori danneggiati, che a loro volta possono causare rallentamenti o arresti anomali del PC.
  • L'hard disk è visibile dal sistema operativo, ma non più accessibile.
  • Il PC potrebbe semplicemente non avviarsi.

Nota che se il sistema ti chiederà di formattare l'unità è opportuno non avviare tale procedura se desideri recuperare i tuoi dati.


HDD danneggiato

Strumenti per controllare un hard disk esterno o interno su Windows

Su Windows, per verificare le condizioni del disco, è possibile utilizzare lo strumento CHKDSK dalla console dei comandi. Tuttavia Ontrack sconsiglia di effettuare questa operazione.

Se da un lato lo strumento consente di effettuare una scansione dell'hard disk, traccia per traccia, per rilevare e riparare le informazioni recuperabili sui settori danneggiati, dall'altro il comando CHKDSK è estremamente potente e può causare danni e peggiorare lo stato di integrità dei dati, rendendoli completamente irrecuperabili.

In questi casi, sconsigliamo di effettuare diagnosi o riparazioni fai-da-te per evitare di compromettere la situazione; suggeriamo quindi di rivolgerti a Ontrack per una consulenza gratuita del tuo caso.

In caso l’hard disk fosse inaccessibile, TestDisk potrebbe essere un tool utile a riparare il disco. Il software è piuttosto difficile da utilizzare a causa della sua interfaccia utente poco intuitiva, sebbene sia una utility gratuita e funzionale.

Attenzione agli interventi autonomi: utenti non esperti potrebbero compromettere ulteriormente l’integrità del disco. 


Strumenti per controllare e riparare un hard disk su Mac

Sui sistemi OSX lo strumento SMART permette di controllare lo stato di integrità dei dati e di rilevare i settori danneggiati.

In caso di necessità è possibile utilizzare AppleJack che permette di riparare un disco rigido riallocando diversi spazi in settori sani. Per utilizzare AppleJack, bisognerà passare alla modalità utente singolo. 

Anche in questo caso però, Ontrack sconsiglia di effettuare tentativi in autonomia per evitare di danneggiare ulteriormente lo stato di salute dei dati, rendendoli irrecuperabili.

Ricordiamo che utenti non esperti potrebbero compromettere ulteriormente l’integrità del disco. 

Hard Disk danneggiato

icon

Se i software di riparazione delle strutture logiche dell’hard disk falliscono

A seconda della gravità del problema al disco, i software di riparazione logica potrebbero anche fallire.

Ciò può essere dovuto a problemi con la scheda di controllo, che è in pratica il circuito che permette al supporto di memorizzazione o alla testina di lettura di funzionare correttamente. Altri gravi problemi di tipo fisico, come graffi nei piatti o la mancanza di alimentazione, possono causare il malfunzionamento dell’unità di storage. 

A meno che non abbiate dimestichezza con l’elettronica, è meglio lasciare la riparazione delle componenti hardware a dei professionisti. Il rischio è sempre quello di aggravare ulteriormente la situazione. 


Industry Partnership

logo_apple
logo_vmware
logo_netapp
logo_cisco
Dell
logo_microsoft
logo_oracle
logo_sandisk
logo_ibm
logo_westerndigital
logo_blancco
logo_commvault

Oltre 50.000 clienti e aziende si affidano a Ontrack per recuperare i propri dati ogni anno


 

Inizia ora a recuperare i tuoi dati

Ontrack è in grado di servire qualunque tipologia di cliente, dalle imprese di ogni dimensione agli enti della pubblica amministrazione fino ai singoli professionisti e l’utente privato.

Entro 4 ore dalla ricezione di singoli HDD, SSD e sistemi RAID, o entro 48 ore in caso di smartphone e tablet, ti comunicheremo costi, tempi e risultati attesi da una eventuale soluzione di recupero. Nessun impegno di acquisto, sei libero di scegliere!
Compila i campi richiesti, inserendo un indirizzo email valido.

  • Recupero dati a partire da € 600 IVA inclusa per Hard Disk e da 425 IVA inclusa per Smartphone. Il prezzo finale sarà determinato al termine della Valutazione, in base alla complessità del lavoro da svolgere e all'urgenza richiesta.
  • Per dati cancellati/supporti formattati è necessaria una prognosi a pagamento.
  • Hai bisogno di assistenza immediata? Chiama l'800 44 00 33.

[*] Ti verrà chiesto soltanto un contributo spese di Euro 14,99 IVA inclusa solo se deciderai di non procedere al recupero dei dati e avrai richiesto la restituzione del supporto originale.
Se accetterai l'offerta di recupero dati o se non avrai richiesto la restituzione del supporto originale in caso di mancata accettazione del preventivo il servizio è completamente gratuito.

Step 1

Tipologia di supporto
Step 2

Causa della perdita dei dati
Step 3

Dettagli e valutazione

Per quale tipo di supporto hai bisogno di recuperare i dati?

Qual è la principale causa della perdita dei dati?

Quali sono i dati più importanti per te? Commenti aggiuntivi?

* La valutazione gratuita potrebbe non essere possibile. Contattaci o inserisci i tuoi dati e ti contatteremo al più presto possibile. In caso di assistenza si prega di chiamare: 800 44 00 33

1. Dettagli contatto

2. Dettagli spedizione

Desidero inviare gratuitamente il mio supporto a Ontrack per la valutazione preventiva. Organizza la presa gratuita con il corriere:
La spedizione gratuita non è prevista per il tuo paese.
Compilando e inviando questo form riconosci che:
  • La valutazione gratuita verrà eseguita da KLDiscovery Ontrack Srl (denominazione commerciale Ontrack), Via Marsala 34/A - Torre A, 21013 Gallarate (VA) Italia
  • Se non ci sarà possibile offrire il servizio di recupero dati o se deciderai di non procedere al recupero degli stessi, provvederemo a smaltire in modo sicuro il tuo dispositivo. Se desideri la restituzione del tuo dispositvo, ti verrà chiesto il pagamento di un contributo spese pari a € 14,99 (IVA inclusa) per la spedizione sul territorio nazionale.