La chiavetta USB è molto comoda per memorizzare e trasportare i nostri dati, ma di tanto in tanto non viene riconosciuta o può danneggiarsi. Una chiavetta USB non è immune alla perdita dati e può subire danni logici e fisici.

Per capire come recuperare i dati di una chiavetta USB non riconosciuta o danneggiata è opportuno capire quale sia il vero problema del malfunzionamento.

Se preferisci puoi contattarci subito per richiedere informazioni sui servizi di recupero dei dati in camera bianca.

Cosa fare chiavetta USB danneggiata o non riconosciuta


icon

Chiavetta USB danneggiata: problema fisico

Come supporto mobile per l'archiviazione dei dati, le chiavette USB sono state appositamente progettate per resistere al trasporto.

Tuttavia, bisogna sapere che questo supporto non è invulnerabile e può subire danni fisici in seguito a:

  • shock o urti più o meno violenti
  • contaminazioni da acqua o fuoco

Ad esempio, può capitare che la chiavetta possa cadere dalle mani e venga calpestata inavvertitamente o possa cadere in un liquido.

Il danneggiamento dei dispositivi elettronici della chiavetta USB invece è più grave, poiché gli elementi che la compongono, come i chip di memoria flash, possono essersi rotti, bruciati o aver subito un danno di natura elettrica.

Una delle principali conseguenze dei danni di tipo fisico causati da urti o agenti esterni è che il dispositivo USB non viene rilevato da un computer. In questi casi, è necessario rivolgersi agli esperti di recupero dati da chiavetta USB; i quali interverranno in una camera bianca per garantire la massima attenzione verso la pen drive e aumentare le possibilità di ripristino dei dati.

Se il problema invece riguarda solo la scocca esterna, che può creparsi e danneggiarsi senza intaccare il contenuto interno, la chiavetta USB potrà sembrare rotta, ma sarà funzionante. In questo caso, dovrai solo preoccuparti di trasferire i dati sul computer e ricopiarli su un dispositivo nuovo ed integro.

Naturalmente è opportuno prestare attenzione al trasporto e alla conservazione del dispositivo di archiviazione stesso. Evitate quindi di tenere la chiavetta USB in tasca, a contatto con chiavi o monete, e evitate che si bagni o che rimanga a contatto con fonti di calore.


Malfunzionamento del driver

Chiavetta USB non riconosciuta: malfunzionamento del driver

In questi casi, collegando il supporto esterno al pc, verrà mostrato il messaggio di errore "Dispositivo USB non riconosciuto".

Se si verifica questo scenario, la prima cosa che puoi fare è provare ad aggiornare il driver del dispositivo. Se il flash disk non viene ancora riconosciuto, è necessario controllare il sistema operativo. Il sistema operativo, infatti, potrebbe non riuscire ad assegnare una lettera al tuo dispositivo USB.

In questo caso, puoi riparare il malfunzionamento attraverso la gestione del disco nella sezione di archiviazione del pannello di controllo. Questa procedura vale anche per i malfunzionamenti causati dallo scollegamento non sicuro del dispositivo di memoria USB.


Chiavetta USB non riconosciuta: errore del flash disk

La presenza di file corrotti nel flash disk può essere la causa di questo problema di illeggibilità. In questo caso, basta formattare la chiavetta USB per risolvere il problema.

Per formattare un flash disk non rilevato da Windows, vai a gestione del disco nel pannello di controllo (Pannello di controllo > Strumenti amministrativi > Gestione del computer > Sezione archiviazione). Clicca con il tasto destro del mouse sull'unità che corrisponde al flash disk e formattalo.

Chiavetta USB non rilevata: errrore disco

icon

Chiavetta USB rilevata ma non funzionante: come recuperare i miei dati

Se la chiavetta USB non è rotta o danneggiata fisicamente, il ripristino dei dati è ancora possibile. Finché il dispositivo viene rilevato da un computer, è possibile eseguire l'operazione di recupero dei dati da soli, utilizzando un computer e un software dedicato.

Ontrack EasyRecovery è uno strumento potente e facile da usare per recuperare i file da una chiavetta USB non riconosciuta. Ci vogliono solo tre step per recuperare i dati con questo software:

  1. Scarica e avvia il software
    Scarica Ontrack EasyRecovery. Collega la tua chiavetta USB al computer e avvia il software. Seleziona il supporto di memorizzazione dalla lista fornita. Prima dell'effettivo processo di recupero, assicurati sempre di liberare spazio per salvare i file recuperati.
  2. Avvia l'analisi della chiave USB
    Per evitare errori, scollega altri dispositivi di storage prima di iniziare il recupero dei dati. Per questo secondo passo, è sufficiente avviare la ricerca. Il software scansionerà poi il supporto USB per estrarre i file recuperabili, anche quelli formattati.
  3. Recupera i tuoi dati
    Alla fine dell'analisi, il software mostra l’elenco dei dati recuperabili, i dati riparabili e i file non recuperabili. Seleziona quelli che vuoi recuperare. Per completare il recupero, salva i file selezionati in una posizione sicura.
Scarica il software

1

Scarica il software

Avvia la ricerca dei file

2

Avvia l'analisi della chiave USB

Recupera i tuoi dati

3

Recupera i tuoi dati

Se il processo non dovesse avere successo e non riuscire a ripristinare i dati, contattaci per ricevere una consulenza telefonica gratuita oppure richiedere direttamente il nostro servizio di valutazione preventiva gratuita.


Software di recupero dati

Il software Ontrack EasyRecovery soddisfa efficacemente le esigenze di recupero dati, riparazione dei file e diagnostica del disco di aziende e privati.

Ontrack EasyRecovery

Oltre 600.000 clienti si sono già affidati a Ontrack per recuperare i propri dati


FAQ - Chiavetta USB non riconosciuta

FAQ - Cosa fare in caso di chiavetta USB danneggiata o non riconosciuta?

Perché la mia chiavetta USB non viene riconosciuta?

Cosa fare con una chiavetta USB non riconosciuta?

Come faccio a riparare una chiavetta USB non riconosciuta?

Come recuperare i dati da un'unità USB?

Come recuperare i file cancellati da una chiavetta USB?


icon

Inizia ora a recuperare i tuoi dati

Ontrack è in grado di servire qualunque tipologia di cliente, dalle imprese di ogni dimensione agli enti della pubblica amministrazione fino ai singoli professionisti e l’utente privato.

Compila il modulo per prenotare il ritiro gratuito del tuo dispositivo tramite corriere e spedirlo presso il nostro laboratorio di recupero dati. Ti invieremo una stima dei risultati attesi e un preventivo senza impegno. La durata della Valutazione Preventiva è di circa 4 ore per supporti di memorizzazione singoli e sistemi RAID. La Valutazione Preventiva si applica ai seguenti supporti di memorizzazione:

  • HDD (hard disk meccanici)
  • SSD (dispositivo a stato solido)
  • Sistemi RAID/NAS

Per i supporti/danni elencati di seguito non è possibile offrire la Valutazione Preventiva, ma è necessario attivare una prognosi a pagamento - € 305 IVA inclusa. Se sarà possibile eseguire il servizio di recupero dati, ti invieremo un elenco dei file e il preventivo per le operazioni di recupero. La durata delle attività della prognosi è di circa 4-10 giorni lavorativi.

  • Smartphone e tablet
  • Supporti flash (chiavette USB, schede SD, ...)
  • Supporti di memoria precedentemente aperti
  • Dati cancellati/supporti formattati
  • Danni provocati da acqua e fuoco su dispositivo singolo

[*] Ti verrà chiesto soltanto un contributo spese di Euro 25,00 IVA inclusa solo se deciderai di non procedere al recupero dei dati e avrai richiesto la restituzione del supporto originale.
Se accetterai l'offerta di recupero dati o se non avrai richiesto la restituzione del supporto originale in caso di mancata accettazione del preventivo il servizio è completamente gratuito.

Step 1

Tipologia di supporto
Step 2

Causa della perdita dei dati
Step 3

Dettagli e valutazione

Per quale tipo di supporto hai bisogno di recuperare i dati?

Qual è la principale causa della perdita dei dati?

Quali sono i dati più importanti per te? Commenti aggiuntivi?

* La valutazione gratuita potrebbe non essere possibile. Contattaci o inserisci i tuoi dati e ti contatteremo al più presto possibile. In caso di assistenza si prega di chiamare: 800 961 623

1. Dettagli contatto

2. Dettagli spedizione

Vuoi iniziare la tua valutazione GRATUITA?:
La spedizione gratuita non è prevista per il tuo paese.
Compilando e inviando questo form riconosci che:
  • La valutazione gratuita verrà eseguita da KLDiscovery Ontrack Srl (denominazione commerciale Ontrack), Via Marsala 34/A - Torre A, 21013 Gallarate (VA) Italia.
  • Se non ci sarà possibile offrire il servizio di recupero dati o se deciderai di non procedere al recupero degli stessi, provvederemo a smaltire in modo sicuro il tuo dispositivo. Se desideri la restituzione del tuo dispositvo, ti verrà chiesto il pagamento di un contributo spese pari a € 25,00 (IVA inclusa) per la spedizione sul territorio nazionale.
  • Ai sensi e per gli effetti degli artt. 1341 e 1342 del Codice Civile italiano, sottoscrivendo il presente documento dichiaro di aver letto, compreso e di accettare specificamente le seguenti clausole delle Condizioni Generali di Fornitura dei Servizi Ontrack: 4.2 – Elaborazione degli Ordini; 5.1, 5.3, 5.6, 5.7, 5.8, 5.9 – I servizi; 9 – Diritti di risoluzione e recesso di entrambe le parti; 10 – Dichiarazioni del Cliente; 11.3 – Prezzo e Pagamenti; 12 – La responsabilità di Ontrack per danni o perdite del Cliente; 16 – Informazioni Riservate; 17.1, 17.4 – Altre importanti condizioni.
  • Per informazioni sulle modalità di raccolta, elaborazione e archiviazione dei dati personali, consultare la nostra l’informativa sulla privacy.