Aumenta le tue opportunità di recuperare i dati [DataRecovery101]

giovedì 28 ottobre 2021 di Ontrack

DST_image_970x300_hero-hard-drive

Nella nostra ultima serie di articoli abbiamo affrontato i vari modi in cui si può verificare una perdita di dati, la differenza tra la perdita di dati per cause di tipo logiche o fisiche, nonché i guasti più comuni che colpiscono gli hard disk (HDD) e le unità a stato solido (SSD). Ora che sai come affrontare la perdita di dati, rimane solo una cosa da fare: pianificare le misure adeguate per garantire un intervento di recupero dati di successo.

Come aumentare le possibilità di recupero dopo un guasto di tipo fisico

Recupero dati dopo guasto fisico hard disk

Come abbiamo già detto in precedenza, i danni di tipo fisico possono assumere molteplici forme, da una serie di rumori anomali a danni provocati da liquidi o fuoco. Se il tuo dispositivo di storage è danneggiato fisicamente, ci sono importanti suggerimenti da considerare per prevenire ulteriori danni:

  • Non scuotere, smontare, non pulire un dispositivo danneggiato
  • Se un dispositivo è visibilmente danneggiato, non tentare di farlo funzionare
  • Spegnere immediatamente il dispositivo. Ulteriori operazioni potrebbero danneggiare i dati in modo irreparabile
  • Non utilizzare software di recupero dati
  • Cercare di non rimuovere l’hard disk da computer desktop o laptop che hanno subito danni da incendio
  • Non usare mai fonti di calore per asciugare supporti danneggiati da liquidi

Come aumentare le possibilità di recupero dopo un guasto di tipo logico

 

Recupero dati dopo guasto fisico logico

Quando si tratta di un danno di tipo logico, la cosa migliore da fare è spegnere il dispositivo e consegnarlo immediatamente nelle mani di un esperto di recupero dati. Più a lungo un dispositivo logicamente danneggiato viene tenuto in funzione, maggiori sono le probabilità di perdita permanente dei dati.

Le best practice per il recupero dei dati

Indipendentemente dalle circostanze, ci sono cinque suggerimenti da tenere a mente quando si verifica una perdita di dati:

  1. Stop
    Una volta che si perdono i dati, la cosa migliore che tu possa fare è interrompere subito ciò che stai facendo e prendere nota di ciò che è successo. Più puoi essere specifico e dettagliato, meglio è.
  2. Non farti prendere dal panico
    Prenditi un momento per valutare tutte le opzioni prima di agire. Un comportamento istintivo potrebbe peggiorare la situazione.
  3. Fai da te... con cautela
    Diciamolo di nuovo chiaramente: non dovresti mai provare metodi di ripristino dati fai da te con supporti danneggiati fisicamente. Tuttavia, per i guasti di tipo logico, su suggerimento di professionisti, si può utilizzare un software di recupero dati. A proposito di esperti…
  4. Rivolgiti a un professionista
    Un confronto con un professionista può fornirti dei consigli specifici per il tuo caso. Gli Specialisti di Recupero Dati Ontrack sono disponibili per consultazioni e valutazioni gratuite del dispositivo.
  5. Imballa in modo sicuro il tuo dispositivo da spedire a un’azienda di Data Recovery
    Imballare correttamente il pacco che contiene il tuo dispositivo è un aspetto da non sottovalutare. In genere, è necessario inserire il dispositivo in una scatola grande all'incirca il doppio della dimensione del dispositivo stesso e riempirla con pluriball o fogli di giornale. Se il tuo dispositivo è danneggiato dall'acqua o dal fuoco, non tentare di asciugarlo o pulirlo da solo. Mettilo semplicemente in un sacchetto di plastica sigillato per evitare ulteriori contaminazioni.

Questo articolo del blog conclude la nostra serie #DataRecovery101.

Se il tuo caso di perdita di dati ha origine da un normale evento quotidiano o il tuo dispositivo è vittima di uno di quegli incidenti che capitano una volta nella vita, Ontrack è attrezzata per fornire un servizio di recupero dati per supporti di storage di qualsiasi marca, modello o sistema operativo. Richiedi subito la tua valutazione preventiva gratuita e ti forniremo un piano su misura per recuperare i tuoi dati.

#DataRecovery101