La storia di un recupero RAID in emergenza

mercoledì 17 novembre 2021 di Ontrack

DST_image_970x300_hero-RAID

Siamo onesti: non esiste un buon momento per perdere i dati/perdere i dati da un qualsiasi dispositivo di storage è un problema. In alcuni casi, addirittura, l’operatività di un’azienda dipende esclusivamente dal fatto che i dati siano disponibili e funzionino correttamente. In questi casi, la perdita di dati è molto più di un semplice incidente: può persino portare al blocco dei processi produttivi e dei flussi di cassa.

È quello che è successo ad uno dei nostri clienti.

Un misterioso caso di dati mancanti

Un cliente internazionale ha richiesto il recupero dei dati in emergenza da un RAID 5, dopo aver scoperto di aver perso dati finanziari e file vitali per la produttività. La perdita di dati è stata causata da un guasto ad un sistema di storage IBM DS400 con due array RAID di 16 x 600 GB su hard disk Fibre Channel.

Di solito, le aziende prevedono un piano di ripristino dei dati dai propri file di backup… ma purtroppo in questo caso non esisteva nessun backup!

Recupero dati RAID 5

Backup dei dati, sempre una buona idea

Parlando di backup, è il caso di ricordare che il backup dei dati può essere risolutivo in una situazione di perdita di dati. Per questo gli esperti di Ontrack suggeriscono vivamente non solo di utilizzare una soluzione di backup, ma anche di controllare regolarmente l’integrità dei dati di backup. In conclusione, sia che tu stia archiviando i dati per il tuo business o i tuoi dati personali, assicurati di avere delle procedure di backup efficaci. Il nostro consiglio? Attenersi alla regola del backup 3-2-1:

  1. Archivia i dati 3 volte
  2. Utilizza 2 tecnologie diverse per memorizzare i dati
  3. Custodisci 1 dei backup in un luogo sicuro

L'uso della regola di backup del 3-2-1 ti assicura di non perdere tutti i tuoi dati quando tu o la tua azienda dovrete affrontare possibili minacce.

Ontrack, sempre pronti a recuperare i dati RAID

Tornando al caso del nostro cliente, cosa ha fatto dopo aver realizzato che i dati importanti non si trovavano da nessuna parte e nessun piano di backup era in atto per recuperare l'accesso ad essi?

Si è rivolto agli esperti di RAID data recovery di Ontrack.

Tutti i supporti danneggiati sono stati inviati presso una delle sedi Ontrack tramite corriere. Dato la gravità della situazione e il livello di servizio scelto dal cliente, i nostri ingegneri fornivano aggiornamenti ogni 15 minuti.

Nonostante i gravi errori riscontrati sugli hard disk del cliente, dopo una attenta diagnosi, gli ingegneri hanno realizzato che il sistema RAID 5 doveva essere praticamente ricostruito per recuperare con successo i dati dei quattro volumi VMFS VMware ESX 5.1.

Recupero dati RAID: un’altra operazione riuscita

Grazie all’impegno e alla meticolosità dei tecnici Ontrack, tutte le virtual machine dell'azienda sono state completamente ripristinate e l’operatività è stata regolarmente ripristinata in soli sei giorni. In meno di una settimana, Ontrack ha trasformato un grave caso di perdita di dati in una storia di successo di data recovery da sistema RAID.

Stai vivendo anche tu una situazione di emergenza a cause di una perdita di dati? Non esitare a contattarci per una valutazione preventiva. Backup o no, i nostri esperti sono la tua migliore garanzia per una operazione di data recovery da RAID di successo. E quando si tratta di mantenere il tuo business operativo, il meglio è l'unica opzione!