Come tutti i componenti di un computer, anche l’hard disk può subire un danno che può essere provocato da diversi fattori. Un hard disk rotto o danneggiato spesso impedisce l'accesso ai file che sono, nella maggior parte dei casi, ancora recuperabili.

Scopri come recuperare i dati da un hard disk rotto o danneggiato.

Recupero dati da hd rotto o danneggiato

icon

Guasto fisico dell’hard disk e recupero dei dati

Non riesci a salvare i file? Se non è possibile scrivere dati sull'hard disk, probabilmente il disco è rotto o danneggiato rendendo i dati inaccessibili. Ma, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, i dati rimangono recuperabili anche in caso di guasto fisico. Prima di descrivere le soluzioni di recupero, esaminiamo le possibili cause che hanno provocato il danno.

Una delle cause più comuni di guasto dell’hard disk è il surriscaldamento

Un’altra causa comune sono gli urti. Un forte urto o una caduta possono danneggiare l'hardware, la testina dell'unità o le superfici dei piatti magnetici che immagazzinano i dati. 

Se l’urto si verifica mentre il computer è in uso, le conseguenze potrebbero essere particolarmente gravi.

Un’altra possibile causa sono gli sbalzi di tensione, che possono danneggiare l’hard disk. Per questo motivo è importante installare un UPS (Uninterruptible Power Supply, un gruppo di continuità). 

Infine, l’HDD può subire dei guasti anche a causa  di acqua o fuoco.


Come recuperare i dati da un hard disk rotto 

In caso di malfunzionamento logico provocato da errore umano, come la formattazione accidentale o la cancellazione involontaria di file, è possibile ripristinare i file utilizzando una soluzione software. Tuttavia, il software per recuperare i dati da un HDD non può essere utilizzato in caso di guasto meccanico e danno fisico. La buona notizia è che, anche se l'hard disk è gravemente danneggiato, è ancora possibile recuperare i dati.

In questi casi la soluzione migliore è quella di rivolgersi agli esperti di recupero dati che operano in totale sicurezza in una camera bianca professionale. Infatti, è importante aprire l’hard disk esclusivamente in uno spazio chiuso e privo di particelle (polvere, capelli, ecc.) per ottimizzare il recupero. Ontrack offre un servizio completo, dalla diagnosi, all'intervento sui supporti al recupero dei dati. Se necessario o qualora l’hard disk non debba lasciare l’azienda per motivi di sicurezza, è possibile richiedere un recupero da remoto.

Recuperare dati da hard disk rotto

Recupero dei dati in camera bianca

Recupero dei dati in camera bianca

Nelle camere bianche di Ontrack tutto è possibile: recupero di dati da hard disk Mac danneggiato, recupero di dati da HDD Windows con diverse partizioni, recupero e ripristino di qualsiasi tipo di dati: e-mail, file singoli, file multimediali, ecc. Basta inviare o consegnare il disco presso una delle sedi Ontrack.

Non appena il team riceverà l’HD, procederà con la valutazione in modo da poter fornire un primo riscontro. Naturalmente, maggiore è l’entità del danno, più lungo sarà il tempo necessario per effettuare il recupero. Gli ingegneri lavoreranno sui settori danneggiati prima di estrarre i dati recuperabili dal supporto. Alla fine dell’intervento, gli esperti copieranno i dati recuperati su un nuovo supporto di storage.

icon

Come recuperare i dati da un hard disk esterno danneggiato?

Spesso si ricorre ad un hard disk esterno per eseguire il backup dei dati sensibili, ma purtroppo anche questo supporto di storage non è immune ai danni.

Oltre alla formattazione o alla cancellazione accidentale, anche i danni di tipo fisico al supporto esterno possono causare la perdita dei dati, esattamente come per i dispositivi interni. Come affermato, i danni fisici richiedono l'intervento di professionisti per evitare di perdere o corrompere definitivamente i file. Anche in questi casi, il recupero dei dati da un hard disk esterno rotto sarà fatto in una camera bianca o cleanroom.

Dopo una prima fase di analisi che ci permette di valutare il danno, i nostri specialisti ti proporranno la soluzione più adatta al tuo caso. L'hard disk rotto o danneggiato viene affidato alle mani dei nostri ingegneri che cercheranno di recuperare i dati dall'HD anche in caso di problemi meccanici o elettromeccanici.

Recupero dei dati su un disco rigido in 3 passi

Se l’hard disk viene ancora riconosciuto dal computer, è possibile recuperare i dati in autonomia. In questo caso, ecco i passi da seguire:

1: Installa il software

1

Installa il software di recupero dati Ontrack EasyRecovery

Scarica Ontrack EasyRecovery e installalo. Collega l’hard disk a un computer e avvia il software.


Step 2: seleziona media da scansionare

2

Seleziona il supporto da scansionare

Una volta che il software viene avviato, partirà la scansione dell’hard disk.

Step 3: recupera i dati

3

Inizia il recupero dei dati

Clicca sull'opzione "Recupero dati". Seleziona i dati che vuoi ripristinare e copiali in una posizione sicura.


Processo recupero dati HD rotto o danneggiato

Processo di recupero dati da hard disk rotto o danneggiato

Grazie ad Ontrack, puoi richiedere una valutazione gratuita preventiva del tuo caso. Entro poche ore, i nostri tecnici analizzeranno l’HDD difettoso e valuteranno l'entità del danno.

Questo passo aiuterà anche a determinare la tipologia di intervento per il recupero dei tuoi dati. A questo punto, i nostri tecnici saranno in grado di fornirvi un preventivo per il recupero dei dati da hard disk.

Il costo per il recupero dei dati da hard disk danneggiato varia da un caso all'altro, ed è per questo che offriamo sempre una prima fase di diagnosi preventiva gratuita del tuo disco rotto. 


Oltre 50.000 clienti e aziende si affidano a Ontrack per recuperare i propri dati ogni anno


Industry Partnership

logo_apple
logo_vmware
logo_netapp
logo_cisco
Dell
logo_microsoft
logo_oracle
logo_sandisk
logo_ibm
logo_westerndigital
logo_blancco
logo_commvault

 

Inizia ora a recuperare i tuoi dati

Ontrack è in grado di servire qualunque tipologia di cliente, dalle imprese di ogni dimensione agli enti della pubblica amministrazione fino ai singoli professionisti e l’utente privato.

Entro 4 ore dalla ricezione di singoli HDD, SSD e sistemi RAID, o entro 48 ore in caso di smartphone e tablet, ti comunicheremo costi, tempi e risultati attesi da una eventuale soluzione di recupero. Nessun impegno di acquisto, sei libero di scegliere!
Compila i campi richiesti, inserendo un indirizzo email valido.

  • Recupero dati a partire da € 600 IVA inclusa per Hard Disk e da 425 IVA inclusa per Smartphone. Il prezzo finale sarà determinato al termine della Valutazione, in base alla complessità del lavoro da svolgere e all'urgenza richiesta.
  • Per dati cancellati/supporti formattati è necessaria una prognosi a pagamento.
  • Hai bisogno di assistenza immediata? Chiama l'800 44 00 33.

[*] Ti verrà chiesto soltanto un contributo spese di Euro 14,99 IVA inclusa solo se deciderai di non procedere al recupero dei dati e avrai richiesto la restituzione del supporto originale.
Se accetterai l'offerta di recupero dati o se non avrai richiesto la restituzione del supporto originale in caso di mancata accettazione del preventivo il servizio è completamente gratuito.

Step 1

Tipologia di supporto
Step 2

Causa della perdita dei dati
Step 3

Dettagli e valutazione

Per quale tipo di supporto hai bisogno di recuperare i dati?

Qual è la principale causa della perdita dei dati?

Quali sono i dati più importanti per te? Commenti aggiuntivi?

* La valutazione gratuita potrebbe non essere possibile. Contattaci o inserisci i tuoi dati e ti contatteremo al più presto possibile. In caso di assistenza si prega di chiamare: 800 44 00 33

1. Dettagli contatto

2. Dettagli spedizione

Desidero inviare gratuitamente il mio supporto a Ontrack per la valutazione preventiva. Organizza la presa gratuita con il corriere:
La spedizione gratuita non è prevista per il tuo paese.
Compilando e inviando questo form riconosci che:
  • La valutazione gratuita verrà eseguita da KLDiscovery Ontrack Srl (denominazione commerciale Ontrack), Via Marsala 34/A - Torre A, 21013 Gallarate (VA) Italia
  • Se non ci sarà possibile offrire il servizio di recupero dati o se deciderai di non procedere al recupero degli stessi, provvederemo a smaltire in modo sicuro il tuo dispositivo. Se desideri la restituzione del tuo dispositvo, ti verrà chiesto il pagamento di un contributo spese pari a € 14,99 (IVA inclusa) per la spedizione sul territorio nazionale.