Ontrack è in grado di recuperare i dati anche dai sistemi di storage più complessi. Grazie alla nostra esperienza possiamo intervenire su sistemi HP EVA (Enterprise Virtual Array) e molti altri tipi di server.

Contattaci ora per un preventivo gratuito.

Gestire correttamente una perdita dati da sistemi HP EVA

I clienti spesso si sentono dire dal produttore che i dati una volta persi in ambienti così complessi non sono più recuperabili. Molte volte seguono anche suggerimenti non idonei oppure i tecnici inviati dal produttore cercano di risolvere il problema autonomamente. Ontrack invece agisce diversamente.

Piani di disaster recovery corretti, competenze e assistenza da parte di professionisti esperti di recupero dati con grandi capacità, strumenti adeguati e vasto know-how sono decisivi per il recupero dei dati da sistemi di storage HP EVA.

Recupero dati HP

Servizio clienti Ontrack

Come può assisterti Ontrack?

Per un aiuto urgente il nostro Servizio Clienti è disponibile a livello globale 24/24h, 7/7gg.

Tutti i nostri laboratori dispongono delle competenze necessarie per suggerirti le più adeguate prime azioni di intervento al fine di limitare e mantenere sotto controllo la situazione di perdita di dati.

Gli ingegneri di Ontrack determineranno le necessarie procedure per il recupero dei dati persi. L’intervento può essere fatto praticamente su qualsiasi tipo di sistema di storage.

I media vengono dapprima analizzati e successivamente viene fornito al cliente un report sullo stato dei file recuperabili oltre a maggiori informazioni su quella che sarà l’eventuale seconda fase di lavorazione, in termini di tempistica e di costi.

Questa seconda fase, se autorizzata dal cliente, consisterà nell'effettivo recupero dei dati in camera bianca oppure da remoto.
 


Sistemi HP EVA gestiti

Recuperiamo i dati dai seguenti sistemi:

HP Storage P6500 EVA
HP Storage P6550 EVA
HP Storage P6300 EVA
HP Storage P6350 EVA
HP StorageWorks 8400 Enterprise Virtual Array (EVA8400)
HP StorageWorks 6400 Enterprise Virtual Array (EVA6400)
HP Storage Works 6000 Enterprise Virtual Array (EVA6000)
Server

4 terabyte di dati recuperati da una SAN HP EVA danneggiata da un'inondazione

feb 13, 2020, 16:45
Title : 4 terabyte di dati recuperati da una SAN HP EVA danneggiata da un'inondazione
Client :
Intervento di recupero dati da: HP Storage-Works EVA (Enterprise Virtual Array) 6000.

I server e i sistemi di Storage di un data center di un cliente sono rimasti parzialmente immersi nell’acqua a causa di un’inondazione.

Il danno principale è stato quello ad un HP StorageWorks EVA (Enterprise Virtual Array) 6000 che conteneva i file business criticai di un database SQL e i file condivisi dei dipendenti. Il sistema aveva subito danni fisici notevoli a causa dell'Inondazione e questo impediva qualsiasi tipo di accesso ai dati. La situazione si è aggravata ulteriormente quando è stato effettuato un tentativio di accesso ai dati alimentando le unità che erano ancora bagnate. Il cliente ha contattato il supporto di HP e hanno affidato il sistema a Ontrack.

La SAN era costituita da 80 hard disk divisi in due gruppi di dischi EVA.

In totale c’erano 18 volumi RAID virtuali sia VRAID1 che VRAID5. Il sistema HP EVA è completamente virtualizzato e ha una modalità di scrittura dei dati unica il che aumenta le difficoltà e gli sforzi degli interventi di recupero dati. Questo sistema funziona con gruppi di dischi e dischi virtuali invece dei set RAID standard e dei volumi dei drive logici. Il gruppo di dischi è costituito da drive fisici organizzati secondo uno schema proprietario. Le LUN o i dischi virtuali (vDisk) in un sistema EVA sono quindi distribuiti su tutti gli HDD installati.

A causa del danno fisico subito, tutti i drive sono stati inviati alla camera bianca di Ontrack.

Una volta che le 80 unità sono state decontaminate e ripulite, 55 sono risultate interamente recuperabili. 25 drive invece riportavano gravi danni causati dall’acqua gravi e non erano quindi recuperabili. Per ripristinare l’accesso ai dati sulle unità danneggiate, i nostri ingegneri hanno dovuto effettuare individuare la struttura del RAID EVA e del filesystem. Dopo che i tecnici sono stati in grado di mappare i gruppi di dischi e di determinare come erano stati distribuiti i vDisk, è stato necessario effettuare il rebuild dell’intero sistema EVA.

Per recuperare i dati memorizzati sui vDisk, il team di ricerca e sviluppo insieme agli sviluppatori di soluzioni software hanno dovuto creare nuovi tool per riuscire ad estrarre i dati. Una volta sviluppati questi strumenti, gli ingegneri di Ontrack hanno riassemblato virtualmente i gruppi di dischi e ricostruito sempre virtualmente i vDisk: questo ha consentito loro di accedere al file System sottostante. I file System sono stati riparati virtualmente e i dati sono stati estratti.

Dopo lo sviluppo di nuovi tool, la reingegnerizzazione e il processo di recupero l’intervento si è concluso con successo.

Grazie agli strumenti sviluppati gli specialisti di data recovery sono stati in grado di recuperare quattro terabyte di dati sensibili tra cui i file critici del database SQL. L’86% dei dati persi è stato recuperato.

Grazie alle conoscenze acquisite sulla mappatura dei dati sulla SAN HP EVA SAN e aH’integrazione degli strumenti sviluppati per questo caso specifico, Ontrack è in grado di recuperare rapidamente i dati da tutti i modelli dei sistemi di Storage enterprise HP EVA.

Categories :
Tags :
Load more comments
Thank you for the comment! Your comment must be approved first


Nuovo codice




  

Suggerimenti per evitare situazioni di perdita dei dati

  • Spegnere il sistema in modo corretto per evitare che il backup e le routine di mantenimento non partano su di un sistema corrotto
  • Mai sostituire un disco mal funzionante con un disco che è stato usato in un altro sistema. Se il disco è di seconda mano, cancellarlo sempre prima dell’uso
  • In caso di rumori sospetti, spegnere subito il sistema per evitare che si verifichino crash
  • Effettuare sempre un backup prima di modificare la configurazione del sistema o di cambiare hardware o software
  • Prendere nota della posizione di tutti gli hard disk nel sistema prima che questi vengano rimossi
  • Nel caso in cui si verifichi un crash di sistema nella modalità di rebuild non avviare altre sessioni di rebuild
  • Non utilizzare tool come CHKDSK o fsck e non deframmentare hard disk potenzialmente difettosi. Nota che ti potrebbe essere richiesto di farlo!
  • Chiamare subito Ontrack per chiedere assistenza
  • Non provare ad utilizzare dei software se hai avuto dei problemi conseguenti ad una mancanza di alimentazione elettrica
  • In caso di perdita dei dati rimani calmo, cercare di riflettere a mente fredda. Prendere nota di quanto accaduto e di cosa è stato fatto.
Attenzione: i tool di riparazione sono progettati per rendere stabile il tuo sistema. Questi tool funzionano su singoli drive malfunzionanti mentre su sistemi RAID puoi provocare delle modifiche non più recuperabili.


Oltre 50.000 clienti e aziende si affidano a Ontrack per recuperare i propri dati ogni anno


 

Inizia ora a recuperare i tuoi dati

Ontrack è in grado di servire qualunque tipologia di cliente, dalle imprese di ogni dimensione agli enti della pubblica amministrazione fino ai singoli professionisti e l’utente privato.

Step 1

Tipologia di supporto
Step 2

Causa della perdita dei dati
Step 3

Dettagli e valutazione

Per quale tipo di supporto hai bisogno di recuperare i dati?

Qual è la principale causa della perdita dei dati?

Quali sono i dati più importanti per te? Commenti aggiuntivi?

* La valutazione gratuita potrebbe non essere possibile. Contattaci o inserisci i tuoi dati e ti contatteremo al più presto possibile. In caso di assistenza si prega di chiamare: 800 44 00 33

1. Dettagli contatto

2. Dettagli spedizione

Desidero inviare gratuitamente il mio supporto a Ontrack per la valutazione preventiva. Organizza la presa gratuita con il corriere:
La spedizione gratuita non è prevista per il tuo paese.
Compilando e inviando questo form riconosci che:
  • La valutazione gratuita verrà eseguita da KLDiscovery Ontrack Srl (denominazione commerciale Ontrack), Via Marsala 34/A - Torre A, 21013 Gallarate (VA) Italia
  • Se non ci sarà possibile offrire il servizio di recupero dati o se deciderai di non procedere al recupero degli stessi, provvederemo a smaltire in modo sicuro il tuo dispositivo. Se desideri la restituzione del tuo dispositvo, ti verrà chiesto il pagamento di un contributo spese pari a € 14,99 (IVA inclusa) per la spedizione sul territorio nazionale.